È lecito introdurre nel discorso intorno alla matematica considerazioni che attengono alla nozione di stile? Se sì, quali sono i vantaggi che da esse è possibile trarre sul terreno dell'indagine storiografica? Il tema è trattato a partire da due casi di studio: la genesi della teoria delle funzioni ellittiche in alcuni lavori di K. G. J. Jacobi e la costituzione della scuola di algebra lineare di Berlino sotto l'egida di K. Weierstrass.

Questioni di stile

A. Cogliati
2015-01-01

Abstract

È lecito introdurre nel discorso intorno alla matematica considerazioni che attengono alla nozione di stile? Se sì, quali sono i vantaggi che da esse è possibile trarre sul terreno dell'indagine storiografica? Il tema è trattato a partire da due casi di studio: la genesi della teoria delle funzioni ellittiche in alcuni lavori di K. G. J. Jacobi e la costituzione della scuola di algebra lineare di Berlino sotto l'egida di K. Weierstrass.
9788888479378
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Questioni di Stile.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 253.24 kB
Formato Adobe PDF
253.24 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/1008155
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact