La Consulta del Greco con questo volume raccoglie, riviste dopo il dibattito, le relazioni di giovani allievi per il seminario tenuto il 15 dicembre 2017 presso la «Sapienza» di Roma. Generale argomento per il seminario la ricezione di Omero, affrontata con l'analisi di aspetti fra loro lontani, dell'etimologia e dell'iconografia, della memoria poetica, dell'interpretazione allegorica e delle citazioni di età imperiale, della riflessione bizantina. Fra gli altri, Elena Langella offre un esame del personaggio Epeo e indica un possibile rapporto fra l'etimologia del nome, in prospettiva linguistica, e la caratterizzazione che suggerisce il racconto di Omero e che la produzione successiva conferma, pur con sfumature peculiari. Sullo scambio dei doni che interrompe il duello di Aiace con Ettore nel VII dell'Iliade richiama l'attenzione Isabella Nova, che sottolinea l'eccezionalità del tema e studia il suo Nachleben sia nell'iconografia sia, con mutazioni di rilievo, nell'Aiace di Sofocle. Maria Consiglia Alvino studia cinque citazioni di Omero inserite da Sinesio negli opuscoli e osserva il molteplice valore rivendicato al racconto di Omero nel panorama culturale di Sinesio attraverso la mediazione di grandi figure, Porfirio, Crisippo, Aristide.

In dialogo con Omero. Studi e saggi

Mauro Tulli
2018

Abstract

La Consulta del Greco con questo volume raccoglie, riviste dopo il dibattito, le relazioni di giovani allievi per il seminario tenuto il 15 dicembre 2017 presso la «Sapienza» di Roma. Generale argomento per il seminario la ricezione di Omero, affrontata con l'analisi di aspetti fra loro lontani, dell'etimologia e dell'iconografia, della memoria poetica, dell'interpretazione allegorica e delle citazioni di età imperiale, della riflessione bizantina. Fra gli altri, Elena Langella offre un esame del personaggio Epeo e indica un possibile rapporto fra l'etimologia del nome, in prospettiva linguistica, e la caratterizzazione che suggerisce il racconto di Omero e che la produzione successiva conferma, pur con sfumature peculiari. Sullo scambio dei doni che interrompe il duello di Aiace con Ettore nel VII dell'Iliade richiama l'attenzione Isabella Nova, che sottolinea l'eccezionalità del tema e studia il suo Nachleben sia nell'iconografia sia, con mutazioni di rilievo, nell'Aiace di Sofocle. Maria Consiglia Alvino studia cinque citazioni di Omero inserite da Sinesio negli opuscoli e osserva il molteplice valore rivendicato al racconto di Omero nel panorama culturale di Sinesio attraverso la mediazione di grandi figure, Porfirio, Crisippo, Aristide.
978-88-3315-036-9
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/1060518
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact