Scrittore stoico anonimo, Opera incerta (PHerc. 1020), coll. 104-112. Edizione, introduzione e commento