Ozono e vegetazione: il contributo della ricerca itatliana