La libertà di espressione politico-simbolica e i suoi limiti: tra teorie e "prassi"