Nel 1885 l’uffizio tecnico di Lucca, nella persona dell’ingegnere comunale Bastianoni, presenta un progetto per “la sistemazione ed il buonificamento di tutti gli spalti”. Il 14 aprile del 1886 la giunta municipale propone al consiglio l’adozione del piano regolatore di ampliamento - redatto dallo stesso Bastianoni - per la costruzione dei fabbricati ed apertura di strade fuori la Porta San Pietro, secondo il progetto ideato dall’ufficio tecnico

Il buonificamento degli spalti e il Piano regolatore d'Ampliamento della città di Lucca

ULIVIERI, DENISE
2008-01-01

Abstract

Nel 1885 l’uffizio tecnico di Lucca, nella persona dell’ingegnere comunale Bastianoni, presenta un progetto per “la sistemazione ed il buonificamento di tutti gli spalti”. Il 14 aprile del 1886 la giunta municipale propone al consiglio l’adozione del piano regolatore di ampliamento - redatto dallo stesso Bastianoni - per la costruzione dei fabbricati ed apertura di strade fuori la Porta San Pietro, secondo il progetto ideato dall’ufficio tecnico
9788876618062
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/122790
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact