Matteo Zuppardo, Alfonseis, edizione critica, commento e introduzione