Liberalismo, democrazia, socialismo. L'itinerario di Carlo Rosselli