Intensificazione e rielaborazione: effetti morfopragmatici