Leopoldo Cicognara e il problema del collezionismo