Esiste una relazione fra attività dell'antiporto Na/H eritrocitario e lipidi plasmatici?