La definizione che qui si riprende (dopo un periodo di scarsa attenzione al tema teorico) di dialogo "narrativo" o "diegetico" per il 'Cortegiano' serve per chiarire l'interesse del tempo per l'ambientazione e celebrazione della società coinvolta. La problematica, che diventerà nei decenni successivi quasi luogo comune, è qui ripresa per la prima volta.

Il dialogo e la corte nel primo Cinquecento

FLORIANI, PIERO
1980

Abstract

La definizione che qui si riprende (dopo un periodo di scarsa attenzione al tema teorico) di dialogo "narrativo" o "diegetico" per il 'Cortegiano' serve per chiarire l'interesse del tempo per l'ambientazione e celebrazione della società coinvolta. La problematica, che diventerà nei decenni successivi quasi luogo comune, è qui ripresa per la prima volta.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/208219
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact