L'alcova e la spada: l'intreccio del comico e del tragico nel 'Faublas'