Caratteristiche dei Formalismi della Seconda Generazione per la Definizione di Schemi Concettuali