Georges Semprun, La scrittura o la vita