Liberalismo, democrazia e fascismo. Il caso di Pisa (1919-1925)