Astrattezza del pensiero e concretezza della materia sono i poli tra i quali si svolge il mestiere dell'architetto. In questo piccolo volume di 100 pagine sono raccolte sei interviste ad altrettanti architetti che si segnalano per il legame con i luoghi dei loro interventi progettuali, caratterizzati dalla cura del dettaglio, dalla scelta dei materiali, da un metodo, rigoroso e semplice insieme e, infine, dal rapporto fra professione e didattica.

Architetti, Pensieri & Mattoni

BOSCHI, ANTONELLO
1995-01-01

Abstract

Astrattezza del pensiero e concretezza della materia sono i poli tra i quali si svolge il mestiere dell'architetto. In questo piccolo volume di 100 pagine sono raccolte sei interviste ad altrettanti architetti che si segnalano per il legame con i luoghi dei loro interventi progettuali, caratterizzati dalla cura del dettaglio, dalla scelta dei materiali, da un metodo, rigoroso e semplice insieme e, infine, dal rapporto fra professione e didattica.
Boschi, Antonello
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/25921
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact