Dopo prove sperimentali eseguite con un prototipo monosonda a scansione elettromeccanica, é stata confermata l’opportunità di realizzare un sistema a scansione composita per l’acquisizione di immagini ultrasoniche. È stata studiata, progettata ed attualmente è in fase di completamento in forma di prototipo sperimentale, un’apparecchiatura a scansione elettromeccanica, operante in tempo reale, per la presentazione di immagini bidimensionali ed in “time motion” di sezioni cardiache in movimento. Essa si basa sull’impiego di un certo numero di trasduttori montati su un arco oscillante ed eccitati con un’opportuna sequenza, selezionabile dall’operatore.

Sistema di trascinamento per sonda ultrasonica a scansione automatica composita

GENTILI, ROBERTO;
1978

Abstract

Dopo prove sperimentali eseguite con un prototipo monosonda a scansione elettromeccanica, é stata confermata l’opportunità di realizzare un sistema a scansione composita per l’acquisizione di immagini ultrasoniche. È stata studiata, progettata ed attualmente è in fase di completamento in forma di prototipo sperimentale, un’apparecchiatura a scansione elettromeccanica, operante in tempo reale, per la presentazione di immagini bidimensionali ed in “time motion” di sezioni cardiache in movimento. Essa si basa sull’impiego di un certo numero di trasduttori montati su un arco oscillante ed eccitati con un’opportuna sequenza, selezionabile dall’operatore.
Ciampi, A.; Furiozzi, Lucia; Gentili, Roberto; Masotti, Leonardo; Zanini, Alessandro
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/2618
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact