Il demotico, la lessicografia botanica e gli incensi