Ottimizzazione di alette radiali a spessore costante: Parte II