OGM: il problema delle regole