Chemioterapia di seconda linea con taxolo e dosi crescenti di ifosfamide nel carcinoma ovarico platino-resistente