Il diritto del lavoro dopo il "Collegato"