Considerazioni sulla efficacia di un nuovo farmaco nella terapia delle arteriopatie ostruttive periferiche