Le società pubbliche: vicende di un disallineamento continuo tra opposte polarizzazioni