PRIMI RISULTATI DELLE NEURORRAFIE SPERIMENTALI SU RATTO TRATTATE CON CAMPI MAGNETICI