La ricerca risale al 2005 e prende spunto dall’approvazione della direttiva 2004/25/CE in materia di opa europea che, per la prima volta, ha dato una risposta al desiderio trasversalmente avvertito di creare un mercato comune europeo “anche” del controllo societario. Obiettivo della ricerca è verificare se, rispetto alla situazione attuale (il presente), i modi probabili di attuazione della direttiva (il futuribile) abbiano o meno un miglior impatto sui tradizionali obiettivi di politica del diritto di una regolamentazione dei take-overs e se l’obiettivo di armonizzazione del mercato europeo sia stato – in questo suo particolarissimo segmento – sufficientemente conseguito.

Il mercato (comune?) del controllo societario tra presente e futuribile. Riflessioni intorno alla direttiva 2004/25/CE sull’opa europea

BENOCCI, ALESSANDRO
2005

Abstract

La ricerca risale al 2005 e prende spunto dall’approvazione della direttiva 2004/25/CE in materia di opa europea che, per la prima volta, ha dato una risposta al desiderio trasversalmente avvertito di creare un mercato comune europeo “anche” del controllo societario. Obiettivo della ricerca è verificare se, rispetto alla situazione attuale (il presente), i modi probabili di attuazione della direttiva (il futuribile) abbiano o meno un miglior impatto sui tradizionali obiettivi di politica del diritto di una regolamentazione dei take-overs e se l’obiettivo di armonizzazione del mercato europeo sia stato – in questo suo particolarissimo segmento – sufficientemente conseguito.
Benocci, Alessandro
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/730678
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact