La tradizione antifascista a Empoli 1919-1948