La stimolazione dopaminergica discontinua nel ratto è associata alla comparsa di discinesie e di inclusioni neuronali che dipendono dall’integrità del locus coeruleus