Un patogeno "camaleontico"