Lo “spirito pubblico” nell’Italia di Bonaparte: gli scritti di Vincenzo Cuoco, 1802-1804