Il presente lavoro si pone l’obiettivo di offrire alcuni spunti di riflessione sui benefici e sui costi connessi alla decisione di quotarsi in Borsa e alla successiva permanenza dell’azienda sul listino. La quotazione impone infatti di prepararsi ad un radicale cambiamento, anche di “mentalità” esigendo perciò un’attenta riflessione al momento di prendere una decisione di altissima rilevanza per il futuro sviluppo aziendale; la quotazione deve rappresentare infatti una “opzione strategica” a disposizione dell’azienda per contribuire alla crescita ed allo sviluppo aziendale. Dopo una breve analisi delle peculiari caratteristiche del mercato mobiliare italiano, nel lavoro si sono analizzati i principali contributi scientifici nazionali ed internazionali sul tema della quotazione in Borsa, per passare poi ad approfondire i benefici e le opportunità che emergono dalla scelta di quotarsi. Con l’aiuto di uno schema per l’analisi dei costi connessi alla quotazione si è messa in evidenza infine l’esigenza di una riflessione sulle soluzioni normative ed organizzative in grado di ridurre al minimo i costi imposti alle aziende quotate, al fine di favorire l’ingresso in Borsa di realtà aziendali anche di piccole e medie dimensioni che caratterizzano il tessuto produttivo italiano

I costi e le opportunità della quotazione: alcuni spunti di riflessione

ROMANO, GIULIA
2006-01-01

Abstract

Il presente lavoro si pone l’obiettivo di offrire alcuni spunti di riflessione sui benefici e sui costi connessi alla decisione di quotarsi in Borsa e alla successiva permanenza dell’azienda sul listino. La quotazione impone infatti di prepararsi ad un radicale cambiamento, anche di “mentalità” esigendo perciò un’attenta riflessione al momento di prendere una decisione di altissima rilevanza per il futuro sviluppo aziendale; la quotazione deve rappresentare infatti una “opzione strategica” a disposizione dell’azienda per contribuire alla crescita ed allo sviluppo aziendale. Dopo una breve analisi delle peculiari caratteristiche del mercato mobiliare italiano, nel lavoro si sono analizzati i principali contributi scientifici nazionali ed internazionali sul tema della quotazione in Borsa, per passare poi ad approfondire i benefici e le opportunità che emergono dalla scelta di quotarsi. Con l’aiuto di uno schema per l’analisi dei costi connessi alla quotazione si è messa in evidenza infine l’esigenza di una riflessione sulle soluzioni normative ed organizzative in grado di ridurre al minimo i costi imposti alle aziende quotate, al fine di favorire l’ingresso in Borsa di realtà aziendali anche di piccole e medie dimensioni che caratterizzano il tessuto produttivo italiano
Romano, Giulia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/101424
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact