Il contributo fa il punto sulla differenza di atteggiamento di Diderot e del barone d’Holbach sul ciclo rivoluzionario inglese del Seicento. Come è noto, le posizioni dei due materialisti, legati d’altronde da una lunga amicizia, sono omogenee su tutta una serie di punti. Differiscono però significativamente nella valutazione degli aspetti fondamentali della Rivoluzione inglese del Seicento. L’articolo mira a introdurre sfumature nelle valutazioni che, in fatto di illuminismo radicale, coinvolgono spesso alla pari i due materialisti francesi.

D'Holbach, Spinoza et la révolution anglaise

GOGGI, GIANLUIGI
2006

Abstract

Il contributo fa il punto sulla differenza di atteggiamento di Diderot e del barone d’Holbach sul ciclo rivoluzionario inglese del Seicento. Come è noto, le posizioni dei due materialisti, legati d’altronde da una lunga amicizia, sono omogenee su tutta una serie di punti. Differiscono però significativamente nella valutazione degli aspetti fondamentali della Rivoluzione inglese del Seicento. L’articolo mira a introdurre sfumature nelle valutazioni che, in fatto di illuminismo radicale, coinvolgono spesso alla pari i due materialisti francesi.
Goggi, Gianluigi
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/102367
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact