Così nell'assetto degli istituti il legislatore cerca nuovi equilibri