Come forma di omaggio e di ricordo per il maestro scomparso, gli allievi di Luigi Enrico Rossi (1933-2009)1 hanno dato vita ad una serie di incontri di studio a lui dedicati: i Seminari di Letteratura greca “Luigi Enrico Rossi”, il cui primo appuntamento è stato il 14 maggio 2010 presso l’Università “La Sapienza” di Roma e che sono giunti quest’anno alla sesta edizione. Si tratta di scelta quanto mai felice, intanto perché conserva quella tradizione di vivace dibattito vis à vis che anche nella percezione di quanti non ne hanno mai fatto esperienza diretta (come chi scrive) vale come una delle cifre distintive della figura di Rossi studioso e didatta. La formula del seminario tematico permette inoltre di continuare idealmente l’attività del maestro, riflettendo con il necessario distacco, anche cronologico, sui suoi lavori più importanti2 oppure sviluppando idee che egli aveva soltanto abbozzato. È questo il caso del volume qui recensito, che raccoglie alcuni dei contributi presentati nelle sedute del seminario Fuori dal canone. La letteratura greca sommersa (a.a. 2011-12). Il merito di aver pensato al ‘sommerso’ come possibile tema unificante di una serie di seminari fu di Andrea Ercolani; dopo Fuori dal canone, anche negli a.a. 2012-13 e 2013-14 si sono tenuti cicli di seminari dedicati a questo argomento

Recensione di G. Colesanti / M. Giordano (ed.), Submerged Literature in Ancient Greek Culture. An Introduction, Berlin / Boston 2014

Laura Carrara
2015

Abstract

Come forma di omaggio e di ricordo per il maestro scomparso, gli allievi di Luigi Enrico Rossi (1933-2009)1 hanno dato vita ad una serie di incontri di studio a lui dedicati: i Seminari di Letteratura greca “Luigi Enrico Rossi”, il cui primo appuntamento è stato il 14 maggio 2010 presso l’Università “La Sapienza” di Roma e che sono giunti quest’anno alla sesta edizione. Si tratta di scelta quanto mai felice, intanto perché conserva quella tradizione di vivace dibattito vis à vis che anche nella percezione di quanti non ne hanno mai fatto esperienza diretta (come chi scrive) vale come una delle cifre distintive della figura di Rossi studioso e didatta. La formula del seminario tematico permette inoltre di continuare idealmente l’attività del maestro, riflettendo con il necessario distacco, anche cronologico, sui suoi lavori più importanti2 oppure sviluppando idee che egli aveva soltanto abbozzato. È questo il caso del volume qui recensito, che raccoglie alcuni dei contributi presentati nelle sedute del seminario Fuori dal canone. La letteratura greca sommersa (a.a. 2011-12). Il merito di aver pensato al ‘sommerso’ come possibile tema unificante di una serie di seminari fu di Andrea Ercolani; dopo Fuori dal canone, anche negli a.a. 2012-13 e 2013-14 si sono tenuti cicli di seminari dedicati a questo argomento
Carrara, Laura
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
21. CARRARA L, Rec. Colesanti, Giordano Submerged Literatur, Lexis 33, 2015.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Versione finale editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 231.23 kB
Formato Adobe PDF
231.23 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/1031149
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact