This work aims to make an analysis of the institute of state secrecy as a means to protect the safety and security of the Republic and constitutional values which sees strengthened the role assumed by the Prime Minister as evidenced by the most recent jurisprudence of the Constitutional Court .

Il presente lavoro vuole compiere un'analisi dell’istituto del segreto di Stato, quale strumento di tutela della sicurezza interna ed esterna della Repubblica e dei valori costituzionali che vede rafforzato il ruolo assunto dal Presidente del Consiglio come evidenziato dalla giurisprudenza più recente della Corte costituzionale.

Segreto di Stato e conflitto di attribuzione fra i poteri dello Stato

Nazzareno Tirino
2016

Abstract

Il presente lavoro vuole compiere un'analisi dell’istituto del segreto di Stato, quale strumento di tutela della sicurezza interna ed esterna della Repubblica e dei valori costituzionali che vede rafforzato il ruolo assunto dal Presidente del Consiglio come evidenziato dalla giurisprudenza più recente della Corte costituzionale.
Tirino, Nazzareno
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/1036830
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact