Una significativa innovazione della legge 6 marzo 1987 n.74 è l'art.11 che,modificando l'art.6 della legge 1 dicembre 1970,n.898,prevede al sesto comma la possibilità di attribuire anche in sede di divorzio la casa familiare di preferenza al coniuge affidatario della prole.

Brevi osservazioni in materia di casa familiare

CECCHERINI, GRAZIA
1989

Abstract

Una significativa innovazione della legge 6 marzo 1987 n.74 è l'art.11 che,modificando l'art.6 della legge 1 dicembre 1970,n.898,prevede al sesto comma la possibilità di attribuire anche in sede di divorzio la casa familiare di preferenza al coniuge affidatario della prole.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/10392
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact