Attraverso l'analisi dei Briefe ueber Don Karlos e il confronto di questo straordinario esempio di autoesegesi con il dramma schilleriano del 1787 il saggio evidenzia la modernità dell'etica schilleriana, in una chiave alternativa a quella dischiusa dai successivi Briefe ueber die aesthetische Erziehung. Nei Briefe la critica dei sentimenti morali si avvicina a una visione nietzscheana del "valore" come veicolo di ideologia e come espressione di una mitologia della morale carica di un potenziale nichilistico che, in seguito, resterà estranea alle riflessioni saggistiche schilleriane restando però presente in tutto il suo teatro.

La critica della morale e il martire della storia. Studi sui «Briefe über Don Karlos»

CRESCENZI, LUCA
2006

Abstract

Attraverso l'analisi dei Briefe ueber Don Karlos e il confronto di questo straordinario esempio di autoesegesi con il dramma schilleriano del 1787 il saggio evidenzia la modernità dell'etica schilleriana, in una chiave alternativa a quella dischiusa dai successivi Briefe ueber die aesthetische Erziehung. Nei Briefe la critica dei sentimenti morali si avvicina a una visione nietzscheana del "valore" come veicolo di ideologia e come espressione di una mitologia della morale carica di un potenziale nichilistico che, in seguito, resterà estranea alle riflessioni saggistiche schilleriane restando però presente in tutto il suo teatro.
Crescenzi, Luca
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/104427
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact