Jeremy Bentham e l'abolizione della schiavitù