IL PERIODO CARATTERIZZATO DALL’APPLICAZIONE DEL METODO DELLA PARTITA DOPPIA: G. CERBONI