Nell'introduzione a questo volume, oltre a compiere un percorso attraverso i diversi contributi raccolti, cercando di coglierne gli elementi essenziali, ho discusso teoreticamente il problema del rapporto tra filosofia e letteratura. Ho messo in luce in particolare tre aspetti: 1) che una riflessione sull'atto poietico nel testo letterario è efficace solo se presenta essa stessa caratteri letterari; 2) che il divario tra filosofia e letteratura sta nel modo in cui usano e riflettono sul linguaggio; 3) che è proficuo analizzare il modo in cui nelle due interagiscono ispirazione (o elemento istintuale) e composizione (elemento tecnico-riflessivo)

Introduzione. Scolpire un velo

MANCA D
2013

Abstract

Nell'introduzione a questo volume, oltre a compiere un percorso attraverso i diversi contributi raccolti, cercando di coglierne gli elementi essenziali, ho discusso teoreticamente il problema del rapporto tra filosofia e letteratura. Ho messo in luce in particolare tre aspetti: 1) che una riflessione sull'atto poietico nel testo letterario è efficace solo se presenta essa stessa caratteri letterari; 2) che il divario tra filosofia e letteratura sta nel modo in cui usano e riflettono sul linguaggio; 3) che è proficuo analizzare il modo in cui nelle due interagiscono ispirazione (o elemento istintuale) e composizione (elemento tecnico-riflessivo)
9788846738110
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Manca_ScolpireVelo_Introduzione.pdf.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Versione finale editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.9 MB
Formato Adobe PDF
1.9 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/1059469
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact