Il disincanto del filosofo. Karl Löwith e Leo Strauss sulla natura impolitica della filosofia