Il contributo analizza una pronuncia del Tribunale di Latina che ha dichiarato nullo per illiceità del motivo il licenziamento intimato in ragione delle iniziative giudiziarie intraprese dal lavoratore. Nel caso di specie, ai fini dell’accertamento della natura ritorsiva del recesso datoriale, assume rilevanza anche la manifesta insussistenza della situazione di esubero dedotta dal datore di lavoro.

La latitudine del sindacato giudiziale tra licenziamento collettivo e licenziamento ritorsivo

pareo caterina
2019

Abstract

Il contributo analizza una pronuncia del Tribunale di Latina che ha dichiarato nullo per illiceità del motivo il licenziamento intimato in ragione delle iniziative giudiziarie intraprese dal lavoratore. Nel caso di specie, ai fini dell’accertamento della natura ritorsiva del recesso datoriale, assume rilevanza anche la manifesta insussistenza della situazione di esubero dedotta dal datore di lavoro.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/1064439
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact