The economic crisis caused or aggravated by the pandemic has led national legislators to intervene with emergency measures aimed at managing insolvency situations. The essay examines – from a comparative perspective – the main solutions adopted in some European countries in order to highlight the peculiarities of the measures adopted in Italy and the criticalities that, with reference to them, are detectable both in insolvency and company law. In particular, with regard to the first profile, the problem of the unequal treatment accorded to the entrepreneur in crisis, depending on the stage of the arrangement procedure (or debt restructuring) at the time of the application of the measures, is addressed, hypothesizing – as a possible interpretative solution of the system – the renegotiation of the plan even during the execution phase, by virtue of the relevance of the cause not attributable to the debtor and the non-attributability of the breach; with regard to the second aspect, the paper analyses the effects of the introduced rule of temporary ultra-activity of the going concern principle, with specific reference to the managerial liability arising from the discretionary choice to take advantage of this option when preparing the financial statements for the year ending 31 December 2020.

La crisi economica provocata o aggravata dalla pandemia ha indotto i legislatori nazionali ad intervenire con misure emergenziali finalizzate a gestire le situazioni di dissesto. Il contributo si propone di esaminare – in chiave comparatistica – le principali soluzioni adottate in alcuni Paesi europei al fine di far emergere le peculiarità delle misure disposte in Italia e le criticità che, con riferimento alle stesse, risultano rilevabili sia in ambito concorsuale sia in ambito societario. In particolare, quanto al primo profilo, si affronta il problema della disparità di trattamento, accordata all’imprenditore in crisi, in dipendenza della fase in cui si trova la procedura concordataria (o di ristrutturazione dei debiti) al momento dell’applicazione delle misure agevolative, ipotizzando – quale possibile soluzione interpretativa di sistema – la rinegoziabilità del piano anche in fase di esecuzione, in forza della rilevanza della causa non ascrivibile al debitore e della non imputabilità dell’inadempimento; quanto al secondo profilo, si indaga sulle ricadute applicative dell’introdotta regola della temporanea ultrattività del principio di continuità aziendale, con specifico riferimento alla responsabilità gestoria derivabile dalla scelta discrezionale di avvalersi, nella redazione del bilancio d’esercizio in corso al 31 dicembre 2020, di tale opzione.

Emergenza e crisi d’impresa: profili problematici e snodi interpretativi

Ilaria Kutufa
2021-01-01

Abstract

La crisi economica provocata o aggravata dalla pandemia ha indotto i legislatori nazionali ad intervenire con misure emergenziali finalizzate a gestire le situazioni di dissesto. Il contributo si propone di esaminare – in chiave comparatistica – le principali soluzioni adottate in alcuni Paesi europei al fine di far emergere le peculiarità delle misure disposte in Italia e le criticità che, con riferimento alle stesse, risultano rilevabili sia in ambito concorsuale sia in ambito societario. In particolare, quanto al primo profilo, si affronta il problema della disparità di trattamento, accordata all’imprenditore in crisi, in dipendenza della fase in cui si trova la procedura concordataria (o di ristrutturazione dei debiti) al momento dell’applicazione delle misure agevolative, ipotizzando – quale possibile soluzione interpretativa di sistema – la rinegoziabilità del piano anche in fase di esecuzione, in forza della rilevanza della causa non ascrivibile al debitore e della non imputabilità dell’inadempimento; quanto al secondo profilo, si indaga sulle ricadute applicative dell’introdotta regola della temporanea ultrattività del principio di continuità aziendale, con specifico riferimento alla responsabilità gestoria derivabile dalla scelta discrezionale di avvalersi, nella redazione del bilancio d’esercizio in corso al 31 dicembre 2020, di tale opzione.
2021
Kutufa', Ilaria
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/1105114
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact