L’insieme di “regole del gioco” e di meccanismi di garanzia della loro applicazione governano l’interazione tra individui e organizzazioni, per un verso plasmando identità, per un altro strutturando il sistema di incentivi (positivi e negativi) agli scambi politici, economici e sociali. Esse possono scaturire da scelte collettive, di natura più o meno autoritativa, oppure sorgere spontaneamente, come esito non intenzionale dell’interazione sociale. Si possono sottolineare tre spunti teoricamente rilevanti che emergono nella cornice teorica sopra delineata. Il primo è il riconoscimento di una sorta di isomorfismo tra l’ordine sensoriale descritto da Hayek gli equilibri istituzionali, “sponda” intersoggettiva del legame tra individui e ordine sociale.. Una seconda componente è l’attenzione ai meccanismi di “ordine spontaneo”, ossia ai modelli di condotta corrispondenti ai vincoli informali, Un terzo focus di riflessione teorica guarda alla dimensione temporale, essenziale per comprendere la natura processuale e dinamica di qualsiasi concepibile forma di ordine sociale e politico.

Istituzioni, tempo, incertezza

A Vannucci
2021

Abstract

L’insieme di “regole del gioco” e di meccanismi di garanzia della loro applicazione governano l’interazione tra individui e organizzazioni, per un verso plasmando identità, per un altro strutturando il sistema di incentivi (positivi e negativi) agli scambi politici, economici e sociali. Esse possono scaturire da scelte collettive, di natura più o meno autoritativa, oppure sorgere spontaneamente, come esito non intenzionale dell’interazione sociale. Si possono sottolineare tre spunti teoricamente rilevanti che emergono nella cornice teorica sopra delineata. Il primo è il riconoscimento di una sorta di isomorfismo tra l’ordine sensoriale descritto da Hayek gli equilibri istituzionali, “sponda” intersoggettiva del legame tra individui e ordine sociale.. Una seconda componente è l’attenzione ai meccanismi di “ordine spontaneo”, ossia ai modelli di condotta corrispondenti ai vincoli informali, Un terzo focus di riflessione teorica guarda alla dimensione temporale, essenziale per comprendere la natura processuale e dinamica di qualsiasi concepibile forma di ordine sociale e politico.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/1109572
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact