Un approccio comparatistico allo studio del latino che mostri il dialogo fra i classici e il mondo moderno può permettere di affrontare anche argomenti sensibili e di grande rilevanza quale la violenza contro le donne. Tra i numerosi episodi del repertorio mitologico in cui le donne sono vittime della brutalità maschile, il contributo ne seleziona tre molto noti, che sono alle origini della storia di Roma (Rea Silvia, le Sabine, Lucrezia). Attraverso la lettura e l’esame contrastivo delle varie versioni greche e latine (gli storiografi Dionigi di Alicarnasso, Livio, Plutarco, e i poeti Ovidio e Properzio) e il parallelo con alcune opere artistiche moderne ispirate a quelle vicende (Colombel, Poussin, Tiziano, Artemisia) è possibile suscitare riflessioni sulle origini del fenomeno e contribuire a generare consapevolezza e a decostruire gli stereotipi di genere.

La violenza contro le donne nel mito: alla ricerca delle origini

Elena Rossi Linguanti
Primo
2021-01-01

Abstract

Un approccio comparatistico allo studio del latino che mostri il dialogo fra i classici e il mondo moderno può permettere di affrontare anche argomenti sensibili e di grande rilevanza quale la violenza contro le donne. Tra i numerosi episodi del repertorio mitologico in cui le donne sono vittime della brutalità maschile, il contributo ne seleziona tre molto noti, che sono alle origini della storia di Roma (Rea Silvia, le Sabine, Lucrezia). Attraverso la lettura e l’esame contrastivo delle varie versioni greche e latine (gli storiografi Dionigi di Alicarnasso, Livio, Plutarco, e i poeti Ovidio e Properzio) e il parallelo con alcune opere artistiche moderne ispirate a quelle vicende (Colombel, Poussin, Tiziano, Artemisia) è possibile suscitare riflessioni sulle origini del fenomeno e contribuire a generare consapevolezza e a decostruire gli stereotipi di genere.
ROSSI LINGUANTI, Elena
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
12. Rossi Linguanti_353-366_compressed.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Versione finale editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 428.23 kB
Formato Adobe PDF
428.23 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/1110914
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact