Epigrafia e storia antica nel Mediterraneo: il caso italiano