L'EFFETTO DELLA NITROGLICERINA E DI UN NUOVO FARMACO BETA-BLOCCANTE (METOPROLOLO) SULLA TOLLERANZA ALLO SFORZO IN PAZIENTI ISCHEMICI