Le aporie della logica ermeneutica