Sovranità e diritto. Negazione e ricostruzione del legame sociale